PTFE e fluororati

Il PTFE è un fluoropolimero, normalmente considerato un materiale termoplastico, ma con caratteristiche chimico-fisiche che rendono indispensabili specifiche tecniche di lavorazione.
FLUORTEN dispone di moderni impianti (estrusori, presse, forni a cicli controllati di sinterizzazione) per la produzione di semilavorati (tubi, tondi, lastre, nastri ecc.) affiancati da macchine utensili all’avanguardia adatte alla realizzazione di pezzi finiti di piccole o grandi dimensioni.

 

PTFE Caricato

Per migliorare le già eccezionali caratteristiche, soprattutto se impiegato in applicazioni stressanti, il PTFE è modificato con l’aggiunta di cariche diverse quali: fibra di vetro, grafite, ceramica, nikel, acciaio inox, bronzo, MoS2, poliimmide, ecc. che consentono di migliorare alcune caratteristiche meccaniche, come ad esempio la resistenza a compressione, la conducibilità termica oppure di ridurre la tendenza a scorrimento sotto carico per ottenere quindi la fabbricazione di particolari che consentono notevoli migliorie sia in fase di progetto che di funzionamento (per esempio fasce elastiche e pattini di guida per compressori).


PTFE Cementabile

FLUORTEN dispone al proprio interno di un moderno impianto per la cementazione del PTFE rispondente alle più severe normative in vigore per la tutela dell’ambiente. I prodotti in PTFE una volta cementati sono pronti per l’incollaggio
 

Altri materiali

FLUORTEN è inoltre in grado di sviluppare e realizzare, sempre su richiesta di specifiche applicazioni dei Clienti, semilavorati e articoli tecnici finiti in materiali quali:

PFA
(perfluoroalkoxy) è un vero e proprio materiale termoplastico ed è dotato di caratteristiche eccezionali simili a quelle del PTFE.
La caratteristica principale risiede nella possibilità di lavorarlo mediante stampaggio ad iniezione e transfer.
Con il Teflon® PFA produciamo articoli tecnici ed eseguiamo rivestimenti di apparecchiature chimiche su di un impianto appositamente progettato e realizzato.

 

FEP
È un copolimero del tetrafluoroetilene e dell’esafluoro-propilene.
Possiede caratteristiche simili a quelle del Teflon® PFA ed è anch’esso trasformato su presse ad iniezione e transfer.

 

PVDF
(polifluoruro di vinilidene). Produciamo una vasta gamma di semilavorati (tubi, tondi, lastre, ecc.) mediante estrusione e stampaggio a transfer.
Ad iniezione vengono stampati articoli
tecnici anche di notevoli dimensioni.

 

TEFZEL® (ETFE)
(copolimero etilene tetrafluoroetilene).
(ETFE) (copolimero etilene tetrafluoroetilene). Materiale termoplastico come il PFA e FEP è però dotato di caratteristiche di resistenza termica e chimica meno elevate.
Le caratteristiche meccaniche, soprattutto durezza e resistenza all’abrasione, sono invece notevolmente superiori a quelle dei materiali sopracitati.
Il Tefzel® viene impiegato soprattutto nell’industria elettrotecnica ed elettromeccanica. Per la sua resistenza all’abrasione viene impiegato anche nell’esecuzione di rivestimenti di valvolame di elevate caratteristiche chimiche e meccaniche.

 

PCTFE
(omopolimero policlorotrifluoroetilene).
All’impiego sempre più frequente, particolarmente nell’industria criogenica, fa riscontro il nostro impegno per una produzione di una gamma di semilavorati e prodotti finiti sempre più vasta.
Infatti i particolari cicli di lavorazione per produrre lastre, tondi, anelli e manicotti impongono l’impiego di attrezzature e macchinari appositamente progettati e realizzati.

 

RULON®

È un fluropolimero dalle straordinarie caratteristiche che ne consentono l’impiego in un alto range di temperature in continuo
(-240 ÷ +288 °C).
Altre particolarità sono la rigidità, la resistenza chimica e il basso attrito con proprietà di auto-lubrificazione, che ne fanno la soluzione ideale in applicazioni estreme.
Il mercato principale per i prodotti RULON® sono l’automotive, il ferroviario, il navale , l’industriale, agricolo, chimico , alimentare e farmaceutico .
Clicca qui per scaricare il catalogo RULON ® 

RULON® è un Marchio registrato Saint-Gobain Performance Plastics.

 

Lavorazioni particolari

FLUORTEN è in grado di realizzare in PTFE e altri materiali simili:
Pattini di scorrimento e appoggio per ponti stradali rispondenti alla normativa europea EN 1337-2, per l’edilizia in genere e per varo navi e strutture off-shore.
• Particolari a disegno su specifiche del Cliente, affiancandolo nella progettazione del pezzo con la propria esperienza e competenza.

Nastri Fluor-SC

Guide calibrate in PTFE cementato per cuscinetti scivolamento slitte (macchine utensili).