nastri cementati fluor/SC

Nastri calibrati Fluor/SC, opportunamente trattati per essere incollati su metallo, in speciali formulazioni F10PTFE, additivate con bronzo e ossidi metallici a struttura laminare, trovano da tempo qualificato impiego per ricavare nastri per guide autolubrificanti.

Nastri cementati Fluor/SC trovano largo impiego nel campo delle macchine utensili come pattini di scorrimento grazie ai seguenti vantaggi:

  • Facilmente incollabili con collanti idonei, dopo preparazione della superficie;
  • Coefficiente d’attrito ottimale e con conseguenti movimenti dolci e posizionamenti precisi e ripetibili;
  • Usura minima, con o senza lubrificazione, anche a variazione del carico specifico;
  • Autolubrificante, non richiede interventi di manutenzione;
  • Elevata capacità di carico specifico, sia statico che cinetico;
  • Distribuzione lineare dei carichi anche fra geometrie non perfettamente complementari;
  • Possibilità di precaricare gli accoppiamenti ad annullamento dei giochi;
  • Resistenza alle sollecitazioni vibratorie e sensibili capacità di smorzamento;
  • Salvaguardia delle guide in presenza di contaminanti abrasivi che vengono conglobati dal nastro;
  • Compatibilità con tutti i fluidi lubrificanti e refrigeranti in uso nelle macchine utensili.
Applicazioni