Pattini di scorrimento

PATTINI IN PTFE PER APPOGGI A NORMA EN 1337-2 E DI SCORRIMENTO

I componenti in PTFE rappresentano una delle parti più importanti negli appoggi strutturali ; è grazie infatti a questo materiale che viene garantito il perfetto assestamento dei vari elementi ed il mantenimento dell’equilibrio strutturale a fronte dei normali shock termici o dinamici che essi subiscono.
Questo grazie al basso coefficiente d’attrito, la resistenza meccanica, la possibilità di operare con severe condizioni ambientali e atmosferiche, l’insensibilità alle sostanze chimiche, l’elevata elasticità, che lo rendono particolarmente idoneo per l’utilizzo come pattini d’appoggio e scorrimento in linee ferroviarie, pipe lines,  ponti e viadotti stradali, varo strutture off-shore, etc…

Relativamente agli appoggi per ponti con utilizzo di pattini in PTFE, FLUORTEN ha da tempo ed autonomamente adottato la normativa, già in vigore in Europa, EN 1337-2 (rilasciato dall’istituto MPA Stuttgart University)  adeguando la propria produzione di lastre in PTFE ai requisiti richiesti che prevedono anche una prova di “lunga durata” – resistenza all’usura per 10 km – ai fini delle certificazioni rilasciate su richiesta a fronte di ogni fornitura.